Il decreto Agosto ha prorogato il Reddito di Emergenza (misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica) prevedendo un’altra quota una tantum in più per i nuclei familiari in possesso dei requisiti per accedere alle prime due quote.

Rispetto ai requisiti di accesso, cambia il valore del reddito familiare mensile, ora riferito al mese di maggio e viene aggiornato l’elenco delle incompatibilità con i bonus per i lavoratori danneggiati dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.